Come arredare il tuo nuovo ufficio: 5 consigli e dritte dai professionisti dell’arredamento

    0
    mobili ufficio

    L’ufficio è da sempre una sfida continua per chi si occupa di arredamento, lo sa bene Salone ufficio, famosa azienda che opera nel settore dell’ arredamento da ufficio da ormai vent’anni riuscendo in ogni occasione a soddisfare ogni richiesta del cliente con soluzioni innovative ma funzionali.

    Sapendo la difficoltà di questo argomento abbiamo chiesto a Salone Ufficio di darci 5 soluzioni per arredare il tuo ufficio in modo funzionale ed avere un certo impatto visivo, vediamoli insieme!

    Consiglio 1: non dimenticare i particolari

    Una semplice stanza può trasformarsi in un ambiente armonico e luminoso dove lavorare oltre che un dovere si trasforma anche in piacere.

    Il segreto che si può mettere in atto sin dall’inizio è uno solo: non trascurare i dettagli che hai sempre dato per scontato.

    Scegli con cura ogni aspetto, colore, materiali e forme.

    La soluzione più luminosa ed efficiente è sicuramente il colore bianco: le pareti riusciranno a riflettere la luce naturale e restituiranno all’ambiente pulito e piacevole da vivere.

    Scegliendo il bianco come base per il tuo ufficio potrai sbizzarrirti con i colori e forme per quanto riguarda i mobili, giocando su contrasti e giochi di luce.

    Consiglio 2: scegli una sedia ergonomica

    L’oggetto che più si utilizza in un ufficio è la sedia, grazie al’innovazione adesso è possibile scegliere soluzioni ergonomiche per evitare problemi di postura e circolari.

    Una sedia di design ben concepita è il miglior alleato per la propria salute ed è un elemento d’arredo molto importante all’interno di un ufficio, ma chi ha detto che una sedia ergonomica non possa essere anche bella esteticamente?

    Materiali traspiranti e igienici con forme studiate per consentire una postura corretta ad ogni condizione, se queste caratteristiche vengono abbinate alla morbidezza del materiale e alle linee sinuose e belle da vedere ecco che una semplice sedia ergonomica viene trasformata in un elemento di arredamento in grado di aggiungere un tocco di stile.

    Consiglio 3: Gioca con l’illuminazione

    Non c’è nulla che riesca ad influire sull’atmosfera di un ambiente quanto l’illuminazione.

    Un illuminazione ben congegnata può fare la differenza tra un ufficio funzionale o uno poco confortevole: il benessere , la produttività e l’immagine che si mostra al pubblico possono trarre beneficio da uno studio dalle luci ben concepite e realizzate.

    In questo caso si possono scegliere soluzioni di arredamento moderne, vintage e accogliente, mettendo i punti luce in modo armonico in modo tale da sottolineare le caratteristiche più interessanti dell’ambiente che si sta arredando.

    Per migliorare la visibilità in ambienti in cui scarseggia la luce naturale sarà buona regola quella di non dimenticare di dotare ogni scrivania di una lampada di buona qualità perfetta in modo tale che sia in grado di rispondere ad ogni esigenza di chi lavora.

    Consiglio 4: apprezza e sfrutta i difetti

    Sfrutta la potenzialità degli spazi, troppo piccolo o troppo grande? soffocante o dispersivo?

    Chiunque arredatore elabora il progetto a partire dalle caratteristiche specifiche dell’ambiente che ha a disposizione e spesso si cerca di correggere i “difetti”.

    La scelta e la collocazione per quanto riguarda il mobilio, dovranno valorizzare il carattere dell’ambiente, andando a valorizzare e a sfruttare al meglio lo spazio creando un ambiente piacevole e funzionale per chi lo vive.

    Nell’arredamento degli uffici moderni, il design propone sicuramente la tendenza open space, con postazioni di lavoro collocate in un unico grande spazio privo di pareti che divide lo spazio, questo sicuramente potrebbe essere un ottima soluzione per chi ha uno spazio ristretto e deve trovare una soluzione innovativa ma nello stesso tempo che riesca a risparmiare dello spazio.

    Consiglio 5: gioca con i colori, tessuti e trame non essere banale

    Quando il mobilio e gli elementi di un ufficio tendono per ragioni funzionali ad essere sobri, ci si può sbizzarrire nella scelta di complementi di arredamento moderni e colorati.

    Le soluzioni più all’avanguardia suggeriscono di puntare a colori accesi per regalare all’ambiente vivacità ed emozioni, come l’arancio, il verde acido.

    Sedie, divani, tende e tappeti possono trasformarsi in veri elementi di arredamento.

    Gioca non solo con i colori ma anche con i tessuti e trame, non esagerare per non superare la sottile linea di esagerazione.

    Punta sempre su elementi di arredo che oltre ad arricchire l’ambiente abbiamo una facile manutenzione, tessuti e materiali facili da lavare e soprattutto che siano resistenti.

    Nessun commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.