Segui le 5 regole per arredare in modo impeccabile la tua camera

    0
    camera da letto

    Può essere abbastanza difficile riuscire ad arredare una camera da letto mantenendo un buon gusto estetico e praticità. Nel momento in cui si va a progettare la zona notte, è bene sempre partire da alcune regole fondamentali. E queste curiosità sono quelle che troverai in questo articolo, così da limitare i “danni”. Esistono diversi modi per unire le soluzioni di design a quelle che massimizzano la funzionalità. E non devi mai, MAI, pensare di rinunciare a una di queste caratteristiche!

    1. La luce naturale è indispensabile

    Non vi è casa, stanza accogliente senza una buona luce naturale. L’illuminazione poi dovrà essere ben distribuita in base al tipo di necessità dei suoi abitanti. Non vuol dire avere sempre una luce forte, ma prevedere luci soffuse, che sono positive anche per dare un senso di serenità. E’ complicato trovare una disposizione perfetta per una stanza, poiché le esigenze di ogni persona cambiano. Per tutelare la tua privacy rispetto all’affaccio esterno, scegli tende che non siano trasparenti, ma tessuti pesanti per avere massima riservatezza. Così potrai anche regolare la luce.

    Sicuramente è opportuno anche trovare la giusta luce per accompagnare la zona in cui vai a collocare il tuo armadio. In alternativa, se la superficie te lo permette, pensa a una bella cabina armadio con luci LED.

    2. Camera da letto fa rima con comodità

    Quando si pensa alla zona notte non ci viene sicuramente in mente la scomodità. Ogni camera da letto deve quindi essere vivibile, avere una porta di facile ingresso, finestre ampie e libere da ostacoli. Se vi è anche un balcone è opportuno che la porta d’uscita non venga ostruita da mobili o sedute. Un comodo rimedio quando si parla di uscite è rappresentato dalle porte scorrevoli, un’idea bella, ma soprattutto pratica. E ricorda che se vai a progettare una finestra di fronte all’ingresso, potrai anche contare su un senso di libertà e ampio spazio all’immaginazione

    3. Non riempire troppo

    E’ buona regola evitare di arredare in modo eccessivo una stanza, anche se è di dimensioni importanti. L’effetto che si ottiene è quello di una camera soffocante, che non lascia spazio a movimenti di alcun tipo. Cerca quindi di far sempre passare un po’ di distanza tra letto e accessori, mobili e oggetti decorativi.

    4. No alla simmetria

    Lo sapevi che la simmetria può spesso essere fastidiosa in una stanza da notte? Ecco perché moltissimi design, se chiamati in causa, ti consiglieranno di puntare tutto sull’asimmetria. Le lampade, i comodini e la stessa posizione del letto dovranno dare una stile personale e unico, fuori dagli schemi.

    5. L’armadio fa la differenza

    Lo spazio maggiore che verrà occupato in una camera, è quello destinato ad accogliere l’armadio. Se non hai molta superficie a tua disposizione evita l’anta a battente, poiché ti servirebbero in media 60 cm per poterti muovere in libertà. Prova invece con  una soluzione a vista, anche se potrebbe essere sgradevole per colpa della polvere. Non ti restano quindi che le ante scorrevoli!

    Nessun commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.