Ascensori da esterni, caratteristiche e tipologie

    0
    ascensore da esterni

    Gli ascensori sono parte della nostra contemporaneità e ci hanno semplificato non poco la vita. Non sempre però è possibile istallare un ascensore in un edificio progettato e realizzato in passato, quando standard e abitudini erano differenti. C’è una possibile soluzione ed è rappresentata dagli ascensori da esterni.

    L’installazione di un ascensore esterno può risultare comoda e in alcuni casi necessaria e risultare in generale conveniente in diversi contesti, come condomini, uffici e palazzi storici adibiti a vari usi, tra i quali quello di abitazione privata.

    Quando scegliere un ascensore esterno

    La scelta di un ascensore esterno è ideale in edifici che non permettono l’installazione di ascensori da interno per le più varie ragioni, come la mancanza di spazio o l’impossibilità di intervento per vincoli dovuti alla storicità degli edifici. In questi ed altri casi l’acquisto e l’installazione di un ascensore per esterno permetterà di superare le difficoltà che persone anziane, disabili o comunque con limitate capacità motorie potrebbero riscontrare nell’accesso ai vari piani di un edificio. Non va mai dimenticato che l’ascensore non è solo qualcosa di comodo, ma uno strumento che può abbattere le odiose barriere architettoniche.

    In alcuni casi poi, anche su costruzioni nuove e dove non ci sono specifiche esigenze di ascensori, si opta per elevatori esterni anche per questioni estetiche. Ascensori esterni, magari in vetro e che permettano quindi una vista panoramica, possono rappresentare un valore aggiunto per i moderni edifici.

    Come scegliere un ascensore da esterni

    Ci sono numerose variabili che possono influenzare la scelta di un ascensore da esterni, per prima cosa la sua dimensione. Non si tratta di un problema di spazi, ma di compiere scelte proporzionate alle proprie effettive esigenze.

    Un’altra scelta davanti alla quale ci si può trovare sarà poi quella tra realizzazioni in vetro o in muratura. In genere molti optano per ascensori in vetro infrangibile che oltre a garantire massima sicurezza hanno un impatto estetico che arricchisce l’edificio donandogli eleganza e un design moderno ed accattivante.

    Naturalmente la scelta del design, che è un altro fattore importante, dovrà tenere conto non solo dei propri gusti personali, ma anche consentire un dialogo tra ascensore e struttura preesistente, oltre che con il paesaggio circostante. Si possono scegliere vetro e metallo, ma ci sono valide alternative come una cabina in muratura o in altri materiali come il corten, che si evolve nel tempo e non necessita di manutenzione estetica.

    Ascensori da esterni elettrici o idraulici, quali scegliere

    Esistono ascensori da esterni di diverse tipologie, la loro scelta potrà essere influenzata da variabili come l’altezza dell’edificio e il luogo in cui la cabina esterna verrà installata.

    Una delle opzioni più comuni è quella di un ascensore elettrico, che ha minori costi di installazione e manutenzione, ma prevede spese più sostenute sul piano dei consumi energetici.

    L’ascensore oleodinamico ha consumi nettamente inferiori, ma può avere problemi ad esempio in luoghi estremamente freddi, dove l’olio potrebbe risentire della temperatura dell’ambiente esterno.

    Ascensori esterni prezzi

    Un ascensore esterno può aumentare il valore di un immobile e senza dubbio renderlo più comodo, ma quanto costa? I costi di acquisto e installazione di un ascensore esterno possono variare molto in base alla tipologia scelta, il numero di piani da collegare e le materie prime impiegate per la sua realizzazione.

    Oltre ai costi di acquisto e installazione è sempre bene mettere in preventivo anche quelli necessari per le spese di manutenzione, che oltre che assolutamente consigliata, è bene ricordare essere obbligatoria per legge.

    Dipendendo da numerosi diversi fattori è praticamente impossibile fare una stima sensata di quanto possa arrivare a costare un ascensore da esterno. Bisognerà affidarsi ad installatori esperti e iniziare con un sopralluogo accurato per individuare la migliore soluzione e di conseguenza definirne anche il prezzo, attraverso il preventivo di un professionista.

    Nessun commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.